web analytics
Riparte PappanoinWeb, quando la Musica Classica è in Live Streaming
Home | Events & Web Marketing | Riparte PappanoinWeb, quando la Musica Classica è in Live Streaming

Riparte PappanoinWeb, quando la Musica Classica è in Live Streaming

Franz Russo

Consulente web e social media, content manager e blogger. Nel 2008 apro questo blog per osservare come la comunicazione stia cambiando con i social media

Ritorna il ciclo di concerti di musica classica “PappanoinWeb”, iniziativa nata in collaborazione tra il Maestro Antonio Pappano e Telecom Italia, presso  l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia di Roma. Primo appuntamento stasera, a partire dalle 20:30, con il pianista tedesco Alexander Lonquich. Potrete seguire l’evento anche qui sul nostro blog

Riprende il ciclo di concerti di musica classica “PappanoinWeb“, un’iniziativa nata dalla collaborazione tra il Maestro Antonio Pappano e Telecom Italia che dedica sempre molta attenzione alla diffusione della culture attraverso la Rete. L’evento giunge oggi alla quarta edizione e sin dalla prima ha sempre attratto migliaia di ascoltatori che attraverso il web hanno potuto seguire la loro passione e vivere grandi emozioni con grandi protagonisti della Musica da Camera e Sinfonica. E proprio di recente, Pappanoinweb ha vinto il premio Cultura+Impresa come migliore partnership culturale del nostro Paese registrando oltre 150.000 spettatori virtuali grazie allo streaming.

pappanoinweb-santa-cecilia

L’edizione 2014 di PappanoinWeb prevede quattro appuntamenti, tutti preceduti da una utile guida all’ascolto curata dal musicologo Giovanni Bietti o dallo stesso Antonio Pappano, per fornire al pubblico informazioni indispensabili sui capolavori in programma.

Il primo appuntamento è stasera, ore 20:30, con il famoso pianista tedesco Alexander Lonquich che insieme agli eccellenti Solisti di Santa Cecilia (Alessandro Carbonare al clarinetto, Alessio Allegrini al corno, Carlo Maria Parazzoli al violino e Gabriele Geminiani al violoncello) affronterà un programma interamente dedicato a Johannes Brahms. Nel concerto verranno eseguiti oltre ai Sei pezzi op. 118, due originalissimi trii: l’opera 40 per violino, corno e pianoforte e l’opera 114 per clarinetto, violoncello e pianoforte.

Grazie a Telecom Italia, a partire già da stasera, trasmetteremo l’intera manifestazione di PappanoinWeb, convinti che la Cultura debba essere divulgata anche attraverso la rete che permette di condividere anche emozioni.

Questi i prossimi appuntamenti:

Lunedì 28 aprile – ore 20.30

Orchestra e Coro dell’Accademia di Santa Cecilia
Antonio Pappano direttore

Beethoven
Fidelio: Scena dalla prigione
Dallapiccola
Il prigioniero, opera in un atto
Beethoven
Sinfonia n. 9: III e IV movimento
 

Venerdì 27 giugno – ore 20.30

Omaggio a Roma
Orchestra e Coro dell’Accademia di Santa Cecilia

Antonio Pappano direttore
Respighi
Pini e Fontane di Roma
Maxwell Davies
Sinfonia n. 10: Alla ricerca di Borromini
 

Lunedì 6 ottobre – ore 20.30

Omaggio a Meyerbeer
Orchestra e Coro dell’Accademia di Santa Cecilia

Antonio Pappano direttore
Diana Damrau soprano

Quindi non perdete l’appuntamento di stasera e se volete contribuire alla discussione e commentare su Twitter, l’hashtag della manifestazione è #Pappanoinweb. Inoltre potete far “sentire” il vostro applauso agli artisti inserendo anche #bravo. Durante il concerto la musicologa Laura de Mariassevich condividerà con gli utenti le curiosità su musiche, strumenti, autori e musicisti coinvolti.

About Franz Russo

Consulente web e social media, content manager e blogger. Nel 2008 apro questo blog per osservare come la comunicazione stia cambiando con i social media

Leggi anche

analytics experience 2016 roma

AnalyticsX, la Digital Transformation passa dall’analisi dei dati

L'evento annuale di SAS Italy che si è tenuto a Roma nei giorni scorsi ha messo in evidenza come ci stiamo sempre più avvicinando, e relazionando, sul tema degli analytics in ottica di esperienza. Il tema dell'evento targato 2016 era appunto "Analytics Experience - The analytics culture driving transformation", l'attività di analytics è quella che abilita il processo di trasformazione, si parla di digital transformation, delle aziende oggi, un processo non più rinviabile.

Condividi la tua opinione

Lascia un commento

Send this to friend