web analytics
CNA NeXT 2012, il Festival dell’Intelligenza Collettiva
Home | Events & Web Marketing | CNA NeXT 2012, il Festival dell’Intelligenza Collettiva
cna_next2012

CNA NeXT 2012, il Festival dell’Intelligenza Collettiva

Franz Russo

Consulente web e social media, content manager e blogger. Nel 2008 apro questo blog per osservare come la comunicazione stia cambiando con i social media

Si terrà a Roma, 26 e 27 Ottobre 2012, CNA NeXT 2012, il Festival dell’Intelligenza Collettiva, presso il Teatro Palladium. L’iniziativa giunta alla terza edizione è promossa ed organizzata dai giovani imprenditori di CNA. Tema di quest’anno “I Motori”

cna_next2012

Il Festival dell’Intelligenza Collettiva è inserito all’interno di CNA NeXT (www.cnanext.it), il contenitore per le iniziative de-istituzionali dei giovani imprenditori di CNA; un luogo per raccontare storie, assorbire idee, diffondere passioni; un laboratorio dove far crescere ed elaborare progetti e prospettive. CNA NeXT è un insieme di eventi in giro per l’Italia, organizzati dai giovani di CNA sia a livello nazionale che territoriale. Ci si incontra per essere ispirati, per stimolare, per raccontare. CNA NeXT cerca di acquisire le idee rivoluzionarie che spuntano ovunque nel mondo, per contribuire a costruire una classe imprenditoriale preparata e coraggiosa affinché i futuri imprenditori, i nuovi artigiani e i nuovi creativi, i digital makers siano visionari e responsabili. Tema di questa edizione è “I Motori”, motori di ricerca, di conoscenza, di innovazione, di cultura, di sviluppo, elementi che da sempre caratterizzano il mondo delle micro-piccole e medie imprese.

L’evento intende fornire spunti per aiutare a comprendere le nuove mappe, la modifica degli assetti economici, intende supportare nell’individuazione dei differenti nodi strategici sui quali costruire la nuova economia. Si parlerà di societing, di sinergie, di nuovi modi di fare impresa, di tendenze economiche e di futuro, perché come recita il claim della rassegna:

il futuro non è più quello di una volta.

La direzione scientifica è affidata ad Alex Giordano, uno dei massimi esperti internazionali di Social Innovation; interverranno, tra gli altri, Adam Ardvisson, riconosciuto come massimo esperto mondiale di P2P Economia ed Open Innovation, Derrick De Kerckhove il cui lavoro su Media, Internet e intelligenza connettiva lo ha reso uno dei più autorevoli teorici della comunicazione, Salvatore Iaconesi passato alla ribalta dei media internazionali per una performance di “artigianato biologico estremo”,  Riccardo Veno, Stefano Casciani e molti altri.

Tra gli ospiti d’eccezione il “futurologo” Bruce Sterling e Ted Polhemus, una delle figure più autorevoli del fashion system mondiale. All’evento parteciperanno anche il Ministro dell’Istruzione Università e Ricerca Francesco Profumo ed il Ministro dello Sviluppo Economico Corrado Passera.

Interverrà inoltre Luca Argentero, istrionico ed intelligente artista, insieme ad altri numerosi personaggi del mondo dello spettacolo che racconteranno delle storie di giovani imprenditori sceneggiate dalla Scuola Holden di Alessandro Baricco.

Parteciperà anche il maestro e premio Oscar Nicola Piovani che incontrerà il Mister per eccellenza, l’uomo dell’intelligenza di squadra e dei duri allenamenti, dell’integrità calcistica, Zdenek Zeman in un dibattito dal contenuto inusuale: “L’etica della moltitudine: dalla squadra all’orchestra”.

L’approccio dell’evento sarà quello dell’infotainment, che mescola il trasferimento di contenuti importanti in una forma di spettacolarizzazione del contenuto stesso.

La partecipazione è assolutamente gratuita ed è aperta a tutti, bisogna solo registrarsi a questo link http://cnanext2012.eventbrite.it/

Qui il Programma delle due giornate.

About Franz Russo

Consulente web e social media, content manager e blogger. Nel 2008 apro questo blog per osservare come la comunicazione stia cambiando con i social media

Leggi anche

renzi referendum social media

La notte del Referendum sui Social Media, ecco come è andata

I Social Media hanno giocato un ruolo significativo in questa tornata referendaria, al punto che l'esito sul Referendum è stato centrato con un esito molto simile. Abbiamo analizzato la giornata di ieri notando che sommando gli hashtag più seguiti della giornata, si superano i 330 mila risultati. Ma vediamo insieme i dettagli.

Condividi la tua opinione

Lascia un commento

Send this to friend