web analytics
lunedì, 22 dicembre, 2014
Latest Posts
Home | Events & Web Marketing | Ford si affida ai Social Media Influencers con Peerindex per il lancio della nuova B-Max
Ford si affida ai Social Media Influencers con Peerindex per il lancio della nuova B-Max

Ford si affida ai Social Media Influencers con Peerindex per il lancio della nuova B-Max

Per il lancio ufficiale del nuovo modello B-Max, Ford si affida ai social media influencers con una iniziativa realizzata con Peerindex che rappresenta il primo esempio in Europa mai realizzato prima. 1000 influencers sono stati selezionati in Francia, Spagna, Germania, Italia, Romania e Regno Unito ai quali verrà dato un rendering 3d veramente unico

Nuova Ford B-MAXIl gigante dell’auto Ford punta sugli utenti più influenti sui social media in tutta Europa per il lancio in del nuovo modello B-MAX. Con inizio oggi 10 maggio, la campagna messa in atto è il più grande progetto di marketing basato sulla social influence mai essere realizzato in Europa. Utilizzando PeerPerks piattaforma di social media influence di PeerIndex, Ford offrirà ai 1000 utenti più influenti sui social media di sei paesi europei un regalo davvero unico proprio in occasione del lancio della nuova vettura. Sviluppato in collaborazione con l’agenzia Blu Hive di Ford, la campagna utilizza le funzionalità di profiling di PeerPerks per identificare gli utenti in Francia, Spagna, Germania, Italia, Romania e Regno Unito che hanno una influenza significativa sui social media su temi come le automobili, lifestyle e technology. Gli utenti individuati saranno invitati a visitare un microsito dedicato, dove possono inserire i propri dati (si usa l’account di facebook e twitter) per verificare se sono qualificati per ricevere il regalo.

In cosa consisterà il regalo? Ai 1000 influencers sarà dato in regalo un hologram rendering in 3D della nuova B-MAX. L’ologramma è stato creato con la tecnologia che in precedenza è stata utilizzata solo dall’Esercito degli Stati Uniti, infatti il rendering è dotato di una torcia speciale che, quando illumina l’immagine, rivelerà l’ologramma.

Due parole su PeerPerks. PeerPerks è un nuovo servizio che consente alle persone di trarre beneficio dalla loro profilo sui social media, dando loro la possibilità di ricevere i prodotti in regalo sulla base della loro attività ed influenza su Twitter, Facebook e LinkedIn. Il servizio collega gli utenti dei social media con brands che vogliono raggiungere persone le quali hanno una particolare influenza in aree tematiche specifiche.

PeerIndex attraverso la sua metodologia valuta i profili sui vari social network di un individuo per identificare quelle persone che hanno un’influenza su argomenti specifici. In questo modo viene facilitata l’interazione tra il brand e l’individuo, offrendo così ai consumatori una grande esperienza per poi poterla condividere con i propri amici attraverso le piattaforme sociali a cui si è iscritti.

Questo è un momento importante per social influence marketing”, dice Azeem Azhar, CEO di PeerIndex. “L’adozione di questo approccio da uno dei più grandi marchi del mondo per una campagna paneuropea mostra realmente che è questa pratica è diventata maggiorenne. Il nostro approccio permette a marchi come Ford di identificare quelle persone capaci di guidare una conversazione su temi sociali rilevanti e quindi facilita l’interazione con reciproco vantaggio. In questo modo, Ford può raggiungere quelle persone che hanno una reale influenza tra il loro pubblico sui social media, ai quali riconosce poi un regalo. Questa campagna è una grande dimostrazione di come PeerPerks piattaforma di social influence marketing può essere utilizzata anche dai grandi brand di consumo più per creare campagne internazionali sui social media dando vita ad una campagna di buzzing conveniente e semplice.”

Anche secondo Maureen Graham, Marketing Communications Director di Ford, PeerPerks sembra essere un ottimo strumento”

PeerPerks rende campagne di questo tipo davvero semplici. Dobbiamo solo dirgli che tipo di influencer vogliamo raggiungere e poi fa tutto il resto. Attraverso la loro tecnologia vusappiamo che stiamo di mirando a quegli utenti più influenti e abbiamo la garanzia che il nostro investimento in questa tipologia di marketing sta andando nella direzione più efficace”

Davvero interessante come tipologia di marketing e sicuramente è garanzia di un buon successo. Sicuramente dopo questa esperienza ne seguiranno altre, sperando che anche in Italia si possano realizzare esempi come questi. Intanto siamo davvero incuriositi del nuovo modello della B-MAX e soprattutto non vediamo l’ora di vedere l’ologramma.

Verifica qui se sei tra i 1000 selezionati e potrai avere il tuo ologramma. #BMAXhologram

Updated

Ford B-MAX HologramOlogramma ricevuto e possiamo dire che p davvero bello. Complimenti a Ford per aver tentato questa nuova strada e grazie a PeerIndex per averci coinvolto. Di fianco l’immagine che abbiamo scattato oggi. #BMAXhologram

About Francesco Russo

Consulente web e social media, content manager e blogger. Nel 2008 apro questo blog per osservare come la comunicazione stia cambiando nell'era dei social media

Lascia un commento

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>