web analytics
venerdì, 28 novembre, 2014
Latest Posts
Home | News | Il ciclo di vita sui Social Media
Il ciclo di vita sui Social Media

Il ciclo di vita sui Social Media

Ogni volta che raccogliamo dei dati dai Social Media che ci riguardano ci poniamo come obiettivo di prendere delle decisioni sulla base di questi. E a volte non è semplice, specie se non si è organizzati. Proviamo a vedere grazie a questa infografica di uberVU come meglio procedere e conosciamo le fasi del Ciclo di vita sui Social Media

I 4 Pilastri per il Successo sui Social MediaIniziare ad essere operativi strategicamente sui Social Media è sicuramente un primo passo da fare per poter estendere le possibilità di comunicazione e di engagement. Ma il passo successivo è quello che risulta poi più importante, cioè raccogliere tutti i dati che provengono da questa strategia e utilizzarli per prendere delle decisioni. Tenere traccia del sentiment, individuare tendenze, filtrare e analizzare i dati, comunicare coi propri fan o follower, misurare il ROI. E per fare questo, operazione che a volte può risultare semplice ma anche piuttosto complessa, è bene dotarsi di un’organizzazione per fare in modo che i dati vengano raccolti, monitorati, analizzati. In sostanza bisogna dar vita ad un processo e questo processo si basa principalmente sulla definizione di un Obiettivo sulla base del quale allineare e attivare tutte quelle attività che possono aiutarci a raggiungerlo.

Come abbiamo più volte sottolineato, è molto importante avere un obiettivo chiaro e specifico di business da raggiungere, non solo dunque aumentare i fans su facebook o i followers su twitter, attraverso l’integrazione di una strategia sui Social Media.

E uberVU, nel suo white paper “I 4 Pilastri per avere Successo sui Social Media“, traccia quelle fasi che sono state poi raccolte nell’infografica che vedete in fondo al post che vanno a definire il Ciclo di Vita sui Social Media. E sono Monitoraggio, Analisi, Coinvolgimento e Relazione. Quindi per raggiungere quello che avete definito essere il vostro Obiettivo da raggiungere con una strategia sui Social Media, è necessario passare attraverso questo ciclo più è più volte.

Si parla spesso del ROI in funzione di una strategia sui Social Media, ma è bene esplicitare che erroneamente si associa il concetto di ROI ai Social Media in sè, mentre invece il ROI è il risultato delle azioni che attivi attraverso una strategia sui Social media. Coi Social Media oggi si fanno cose che prima non era possibile fare, è un fattore in più nella definizione di ROI che diventa la risultante di un insieme di azioni e attività. Se un obiettivo è quello di ridurre le attese telefoniche dei clienti del vostro servizio di Customer care allora si può fare in modo di rispondere alle domande direttamente da twitter e calcolare il ROI di questa attività risulta più semplice in quanto obiettivo era quello di ridurre dei costi.

Questo per dire che è necessario definire l’obiettivo in termini di business e poi vedere come i Social Media, con la definizione di una strategia, possono essere utili al vostro scopo. Le fasi di Monitoraggio, Analisi, Coinvolgimento e Relazione sui dati risulteranno più chiare.

social-media-lifecycle

About Francesco Russo

Consulente web e social media, content manager e blogger. Nel 2008 apro questo blog per osservare come la comunicazione stia cambiando nell'era dei social media

Lascia un commento

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>