web analytics
venerdì, 18 aprile, 2014
Latest Posts
Home | Events & Web Marketing | Il doodle di Google è in cucina con Julia Child
Il doodle di Google è in cucina con Julia Child

Il doodle di Google è in cucina con Julia Child

Google, dopo la serie di doodle dedicati ai Giochi Olimpici di Londra, torna ad omaggiare personaggi che val la pena di celebrare per quello che hanno fatto. Ed è il caso del doodle culinario di oggi dedicato ai 100 anni della nascita di Julia Child, cuoca e scrittrice oltre che essere stata uno dei personaggi televisivi più famosi in America

Google-doodle-Julia-Child

Doodle culinario quello che appare sulla homepage di Google oggi nel giorno di Ferragosto. Infatti 100 anni fa nasceva a Pasadena, in California, Julia Child, cuoca, scrittrice e poi uno dei personaggi più noti e seguiti della televisione americana. Nel doodle la vediamo ritratta davanti ad un bancone da cucina con pentole e pietanze dove si legge il logo Google, prendendo spunto da tante situazioni in cui la Child si apprestava in Tv a dare lezioni di cucina.

julia-childAutrice di libri di cucina, ha pubblicato nel 1961 assieme a due colleghe gourmand francesi il suo ricettario più conosciuto, Mastering the Art of French Cooking, scritto sulla base della sua esperienza di vita a Parigi dove abitò seguendo il marito, Paul Child, funzionario di un ente governativo statunitense. È stata successivamente insignita anche della Presidential Medal of Freedom, una alta onorificenza  data direttamente dal Presidente degli Stati Uniti (fonte: Wikipedia).

La sua vita è stata raccontata di recente in un fila di Nora Ephron, Julie & Julia, interpretato da Meryl Streep nel ruolo di Julia Child studentessa al Cordon Bleu e Amy Adams in quello di Julie Powell, autrice statunitense del libro Julie & Julia: 365 Days, 524 Recipes, 1 Tiny Apartment Kitchen basato sull’opera della Child.

La Child è stata autrice anche di un’autobiografia intitolata My Life in France, a cui lo stesso film della Ephron ha fatto riferimento in cui racconta del tempo in cui visse in Francia. Fu proprio da questa esperienza di vita che nacque il suo amore per la cucina francese.

Julia Child è stata capace di far conoscere la cucina francese e le relative tecniche culinarie al pubblico statunitense attraverso diversi libri di cucina e trasmissioni televisive, principalmente The French Chef andata in onda dal 1963, andato in onda per dieci anni, in cui presentava ricette che utilizzavano complicati ingredienti, cucinati in modo quantomeno stravagante. Nelle sue presentazioni culinarie cambiava il tono della sua voce rivolgendosi direttamente e in modo buffo al cibo, con esiti comici ma nel consapevole tentativo di tenere desta l’attenzione dell’audience.

Nel 1981 ha fondato The American Institute of Wine & Food, e nel 1996 Julia Child si è classificata al 46° posto tra le 50 Star Televisive di tutti i tempi.

Il 13 agosto 2004, due giorni prima del suo 92 compleanno, Julia Child morì di insufficienza renale.

About Francesco Russo

Consulente web e social media, content manager e blogger. Nel 2008 apro questo blog per osservare come la comunicazione stia cambiando nell'era dei social media

Lascia un commento

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>