web analytics
Home | Events & Web Marketing | Il profilo dell’utente su LinkedIn [Infografica]

About Francesco Russo

Consulente web e social media, content manager e blogger. Nel 2008 apro questo blog per osservare come la comunicazione stia cambiando con i social media

Leggi anche

Albero-della-Vita_Expo-2015

Expo 2015 e Social Media, a giugno buzz in calo ma il sentiment resta positivo

Continua il nostro viaggio alla scoperta di come i Social Media vivono Expo 2015 in corso a Milano. Dopo i dati molto positivi diffusi dall’Osservatorio Expo 2015 Milano di Blogmeter il mese scorso, a giugno con i nuovi dati continua il trend positivo rispetto al sentiment che genera la manifestazione, anche se è in calo il buzz

Lascia un commento

4 commenti

  1. Utilizzo Linkedin, sono iscritta ad alcuni gruppi ma non a tutti partecipo. Ho un abbonamento a pagamento e più di una volta ho avuto occasione di stabilire nuove relazioni con professionisti o aziende che non conoscevo e con cui ho poi stretto collaborazioni. Come per gli altri SM credo che l’importante non sia esserci (tanto per …) ma utilizzarli, conoscerne le loro potenzialità e saper scegliere quale sia il più adatto per le proprie esigenze.

  2. E’ un social network veramente utile. Lo utilizzo anche io che, essendo ancora giovane, sono uno studente! Ma collegando i vari siti web su cui lavoro, sono riuscito a catturare l’attenzione di molti utenti che sono arrivati a chiedermi consulenze e a farmi domande tecniche!
    Lo consiglierei a tutti!

  3. Sicuramente molto utile, anche per ritrovare persone con le quali si è lavorato in passato alle quali è così possibile presentarsi nella propria nuova veste professionale. Inoltre permette di mantenere i contatti anche con i clienti che cambiano azienda.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Condividi il post su