web analytics
ING DIRECT agli Europei di Calcio con Lockerwall per il diritto al gioco dei bambini
Home | Events & Web Marketing | ING DIRECT agli Europei di Calcio con Lockerwall per il diritto al gioco dei bambini

ING DIRECT agli Europei di Calcio con Lockerwall per il diritto al gioco dei bambini

Francesco Russo

Consulente web e social media, content manager e blogger. Nel 2008 apro questo blog per osservare come la comunicazione stia cambiando con i social media

Anche ING DIRECT parteciperà agli Europei di Calcio che si stanno svolgendo in Polonia e Ucraina, con una iniziativa benefica a favore del diritto al gioco dei bambini polacchi. Si chiama ING Lockerwall, un imponente muro di 800 cassette di sicurezza e i proventi saranno per la Johan Cruyff Foundation

ING DIRECT e il gruppo ING partecipano con un’iniziativa “in tutta sicurezza” al campionato UEFA 2012 in Polonia e Ucraina, che andrà avanti fino al 1 luglio. ING sarà presente nelle vicinanze dello stadio di Danzica (Polonia) con l’ING Lockerwall, un’imponente parete di circa 800 cassette di sicurezza arancioni, dove i tifosi potranno depositare i loro oggetti personali e godersi liberamente le partite o girare per la città senza bagagli. 

ING-LockerwallPer usufruire delle cassette verrà richiesto un deposito cauzionale di 5 Euro, che al momento del ritiro degli oggetti i tifosi potranno scegliere di donare in beneficienza. I contributi raccolti andranno alla Johan Cruyff Foundation, associazione per il diritto al gioco dei più piccoli, che impiegherà i fondi nella realizzazione di campetti sportivi per i bambini polacchi. I tifosi delle squadre che giocheranno nello stadio polacco saranno coinvolti da ING in divertenti video-sfide, caricate sul sito dedicato www.ING.com/lockerwall e su Youtube.

ING DIRECT Italia seguirà il torneo e le attività attorno al Lockerwall attraverso la pagina Facebook e il profilo Twitter. Inoltre, per tutto il mese di giugno, il sito di educazione finanziaria ING eZonomics, nella sezione #Cuponomics http://www.ezonomics.com/cuponomics/, pubblicherà articoli con curiosità e numeri sul mondo del calcio. Potete scoprire i contenuti anche dal web magazine di ING DIRECT Italia VoceArancio e via Twitter, seguendo gli hashtag del progetto #INGLockerwall #Cuponomics e #Euro2012.

About Francesco Russo

Consulente web e social media, content manager e blogger. Nel 2008 apro questo blog per osservare come la comunicazione stia cambiando con i social media

Leggi anche

google doodle william shakspeare

Google celebra William Shakespeare con un doodle

Google con il doodle che vediamo oggi in homepage celebra una tra le più importanti figure culturali a livello globale in occasione dei 452 anni dalla nascita: William Shakespeare. E dopo sette anni, Google decide di celebrare il poeta e drammaturgo inglese da solo, infatti l'ultima volta, nel 2009, venne celebrato con un doodle insieme a San Giorgio, patrono d'Inghilterra.

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *