web analytics
venerdì, 25 aprile, 2014
Latest Posts
Home | Events & Web Marketing | Le mappe online in Europa si consultano via smartphone
Le mappe online in Europa si consultano via smartphone

Le mappe online in Europa si consultano via smartphone

Nuova indagine di comScore rilasciata oggi che ha indagato l’uso delle mappe attraverso via mobile o via computer nei cinque principali mercati europei Italia, Francia, Germania, Spagna e Regno Unito. Il 35% degli utenti mobili consulta le mappe da smartphone, contro il 49% di quello che lo fanno via computer

Mappe-via-mobilecomScore, leader mondiale nella misurazione di dati digitali, ha rilasciato oggi una panoramica sull’utilizzo e la consultazione delle mappe via mobile e via computer nei cinque principali mercati europei Italia, Francia, Germania, Spagna e Regno Unito. Lo studio mette in evidenza che il 35% degli utenti possessori di smartphone nei 5 paesi presi in esame ha effettuato l’accesso a mappe online nel mese di marzo 2012 attraverso il proprio dispositivo, rispetto al 49,6% degli utenti che ha effettuato l’accesso a mappe online dal proprio computer. Nei 5 principali mercati europei (EU5), il numero di utenti che accedono alle mappe online via smartphone è aumentato del 55% nell’ultimo anno, mentre l’accesso via computer la mappa è cresciuto solo dell’8%. In UK si registra l’accesso più alto a mappe online via mobile.

Gli smartphone stanno rapidamente diventando la piattaforma principale per servizi on-the-go, come ad esempio la consultazione di mappe e la navigazione online. Con applicazioni come Google Maps già pre-installata su molti dispositivi mobili sta diventando una un gesto naturale per molti di noi affidarsi al proprio device per trovare una strada”, ha detto Hesham Al-Jehani, European Product Manager Mobile di comScore

In UK il 40% degli utenti mobili consulta mappe online da device

Accessi siti via web e via Smartphone in EuropaNel marzo del 2012, 90,4 milioni di visitatori dei cinque paesi esaminati dallo studio (EU5), accedono alle mappe online via computer, ossia 49,6% del pubblico internet. In confronto, 39,8 milioni di utenti di smartphone consultano le mappe dal proprio dispositivo, che rappresenta il 35% del pubblico mobile in EU5. La Francia si piazza al primo posto per la consultazione di mappe online tramite computer (53,4%), ma si piazza all’ultimo posto quando per quel che riguarda l’accesso alle mappe via smartphone (30,4%). Il Regno Unito è il primo paese per quanto riguarda l’accesso alle mappe online tramite smartphone, 40,2%. In Italia 11,6 milioni di persone consultano le mappe via computer, ossia il 40,7%, mentre 6,7 milioni le consultano via mobile, cioè il 31,4%.

L’uso delle mappe via smartphone cresce 7 vole di più di quello via computer

Accessi mappe via web e via SmartphoneIl pubblico che accede di solito alla consultazione di siti come Google Maps o ViaMichelin via computer è cresciuto solo dell’8% rispetto allo scorso anno, mentre il pubblico mobile è cresciuto del 55% durante lo stesso periodo. Mentre una parte di utenti rimane legata all’uso e alla consultazione di mappe online via computer, una parte consistente di utenti mobili continua nella consultazione via device e questo comportamento crescente suggerisce di andare avanti in questa direzione e anche di un uso sempre più convincente da parte della gente di servizi on-the-go, come dicevamo prima.

Il pubblico mobile della Germania ha fatto registrare il maggior incremento, 89%, seguito da quello della Spagna, 76%. L’Italia fa registrare l’incremento più debole nella consultazione di mappe da mobile, solo il 35%, mentre fa registrare l’incremento più consistente nella consultazione di mappe online da pc, il 22%. Un dato in contro tendenza rispetto agli altri paesi esaminati e anche sorprendente visto l’elevato numero di smartphone presenti nel nostro paese. Ma a quanto pare quando si tratta di consultare una mappa usiamo ancora il buon vecchio computer.

Utenti possessori iPhone più assidui nel consultare le mappe

Piattaforme mobili per accesso mappe onlineGli utenti mobili possessori di iPhone si dimostrano più assidui nel consultare mappe online, infatti lo fa il 53,4% di essi, contro il 39,8% dei possessori di dispositivi Android. Questo nonostante Google abbia comunque un numero di utenti Android nei paesi presi in esame (EU5) pari a 17,7 milioni. Gli utenti che utilizzano dispositivi Microsoft per le mappe sono il 34,5%.

Mobile benchmark in Europa 2012Nell’immagine di fianco sono raccolti i benchmarking data osservando l’utilizzo di dispositivi mobili da parte degli utenti con un’età superiore ai 13 anni in un periodo medio di tre mesi. Se guardiamo il nostro paese notiamo che la percentuale che ha usato smartphone è del 45,3%, la media EU5 è 47,6% e il primo paese è la Spagna col 55,2%. Se osserviamo l’uso di browser per l’accesso al web, in Italia è al 35,4%, mentre la media EU5 è 41,1% e il paese che si piazza per primo è il Regno Unito. Se guardiamo, tra gli altri dati che potete consultare nella tabella di fianco, l’accesso ai social network o blog, in Italia è al 24,3%, la media EU5 è 28%, mentre il primo paese è il Regno Unito con il 39,2%. Siamo gli ultimi nell’uso di applicazioni mobili, escluse quelle preinstallate, con il 35,3%, il primo paese è sempre il Regno Unito con il 52,2%

About Francesco Russo

Consulente web e social media, content manager e blogger. Nel 2008 apro questo blog per osservare come la comunicazione stia cambiando nell'era dei social media

Lascia un commento

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>