web analytics
mercoledì, 22 ottobre, 2014
Latest Posts
Home | Events & Web Marketing | LinkedIn Q2, 175 milioni di utenti e 228 milioni di dollari di ricavi
LinkedIn Q2, 175 milioni di utenti e 228 milioni di dollari di ricavi

LinkedIn Q2, 175 milioni di utenti e 228 milioni di dollari di ricavi

LinkedIn rende noti i dati finanziari del secondo trimestre del 2012, il Q2, e i dati anche questa volta confermano il trend positivo del popolare social business network. Gli utenti sono ad oggi 175 milioni complessivi e i ricavi sono aumentati arrivando a 228 milioni di dollari

linkedin-q2 2012LinkedIn continua il suo momento positivo di crescita e la conferma arriva dai dati finanziari del secondo trimestre del 2012, il Q2, resi noti ieri. Due i dati più importanti che emergono su tutti: il primo è che glu utenti complessivi continuano a crescere, sono oggi 175 milioni e solo a maggio scorso erano 161 milioni, Q1 2012; il secondo è che i ricavi complessivi sono stati 228 milioni di dollari, meglio delle previsioni degli analisti che avevano indicato ricavi per 216 milioni di dollari. Tutto questo nonostante il recente furto delle password, 6,5 milioni di password trafugate agli utenti, un vero disastro che a quanto pare non ha avuto effetto sulla crescita del numero degli utenti. 

Ma vediamo qualche dettaglio in più.

Gli utenti, abbiamo già detto, sono 175 milioni, il 50% in più rispetto allo stesso perido dello scorso anno e crescono ad una media di 2 utenti al secondo. Crescono anche gli utenti da Mobile, +68%, aumentano le pagine visitate del 60%.

I ricavi delle iscrizioni Premium al social business network 43,5 milioni di dollari, cresciute dell’82% rispetto al Q2 del 2011. Gli abbonamenti Premium sono il 19% del totale nel Q2 2012, un punto percentuale in meno rispetto allo scorso anno.

LinkedIn comincia a monetizzare anche via Mobile, avendo iniziato a far girare annunci pubblicitari dal mese di giugno sull’applicazione per iPad. Non ci sono numeri ufficiali, ma l’azienda nota un positivo engagement degli utenti anche se la spinta per accrescere il numero degli utenti premium accrescendo il valore delle soluzioni offerte su Mobile.

About Francesco Russo

Consulente web e social media, content manager e blogger. Nel 2008 apro questo blog per osservare come la comunicazione stia cambiando nell'era dei social media

Lascia un commento

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>