web analytics
venerdì, 18 aprile, 2014
Latest Posts
Home | Events & Web Marketing | L’interesse per Pinterest ha raggiunto il suo massimo? [Infografica]
L’interesse per Pinterest ha raggiunto il suo massimo? [Infografica]

L’interesse per Pinterest ha raggiunto il suo massimo? [Infografica]

Mentre si discute se Pinterest possa avere un futuro, vi proponiamo questa interessante infografica realizzata da Tamba, social media agency inglese, che evidenzia numeri ancora altissimi, a testimoniare che l’interesse per Pinterest non è in calo. Ma ha raggiunto il suo massimo?

Interesse per PinterestUltimamente si parla di Pinterest come se avesse esaurito il suo effetto, la sua potenza a cui ci aveva abituati negli ultimi mesi. E ci si interroga sempre più spesso quale possa essere il suo futuro in un contesto come quello che stiamo vivendo, dove startup come Instagram vengono acquisite dopo nemmeno due anni di vita. E Pinterest che fine farà? Continuerà ad imporsi in maniera autonoma, costrunedo e espandendo il servizio oppure punterà a farsi acquistare da “chi offre di più”? Sarà Google? In attesa di conoscere una risposta a queste domande, i numeri ci dicono che l’interesse per Pinterest non è in calo. Tamba, una social media agency inglese, ha realizzato un’interessante infografica dove si vede che le pagine visualizzate sono adesso 2,3 miliardi e i visitatori giornalieri sono 4 milioni. Secondo AdPlanner sono 35 milioni i visitatori per mese in tutto il mondo e 360 mila in Italia.

A guardare bene l’infografica, si nota che il pubblico maschile sta aumentando. A Gennaio 2012 era il 20%, due mesi più tardi, marzo 2012, è salito fino al 28%.

La maggior parte degli utenti registrati ha un’età che va dai 25 ai 54 anni, piuttosto stabili nei due mesi presi ad esame.

La moda, la musica e vino e cantine sono gli argomenti di interesse più gettonati su Pinterest, anche se comincia a registrarsi un certo interesse per Public Relations e per il Seo & Marketing.

Mediamente su Pinterest si trascorrono 14,2 minuti per visita e dal punto di vista dei referral Pinterest sta crescendo superando anche Twitter. Quindi aumenta il traffico che arriva da Pinterest.

E aspetto interessante in chiave ecommerce, il 10% dei visitatori che arriva su Pinterest è più propenso ad acquistare più di quanto possa fare arrivando da altri social network. Pinterest conferma e aumenta questa propensione da non sottovalutare, anzi da sfruttare ancora di più, in quanto è una delle caratteristiche che più lo contraddistingue.

Insomma, numeri interessanti e a conferma del grande interesse che esiste ancora intorno al fenomento. Ma ha raggiunto il suo massimo? Voi cosa ne pensate?

PINTREST INFOGRAPHIC

About Francesco Russo

Consulente web e social media, content manager e blogger. Nel 2008 apro questo blog per osservare come la comunicazione stia cambiando nell'era dei social media

Lascia un commento

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>