web analytics
L'interesse per Pinterest ha raggiunto il suo massimo? [Infografica]
Home | Events & Web Marketing | L’interesse per Pinterest ha raggiunto il suo massimo? [Infografica]
Interesse per Pinterest

L’interesse per Pinterest ha raggiunto il suo massimo? [Infografica]

Francesco Russo

Consulente web e social media, content manager e blogger. Nel 2008 apro questo blog per osservare come la comunicazione stia cambiando con i social media

Mentre si discute se Pinterest possa avere un futuro, vi proponiamo questa interessante infografica realizzata da Tamba, social media agency inglese, che evidenzia numeri ancora altissimi, a testimoniare che l’interesse per Pinterest non è in calo. Ma ha raggiunto il suo massimo?

Interesse per PinterestUltimamente si parla di Pinterest come se avesse esaurito il suo effetto, la sua potenza a cui ci aveva abituati negli ultimi mesi. E ci si interroga sempre più spesso quale possa essere il suo futuro in un contesto come quello che stiamo vivendo, dove startup come Instagram vengono acquisite dopo nemmeno due anni di vita. E Pinterest che fine farà? Continuerà ad imporsi in maniera autonoma, costrunedo e espandendo il servizio oppure punterà a farsi acquistare da “chi offre di più”? Sarà Google? In attesa di conoscere una risposta a queste domande, i numeri ci dicono che l’interesse per Pinterest non è in calo. Tamba, una social media agency inglese, ha realizzato un’interessante infografica dove si vede che le pagine visualizzate sono adesso 2,3 miliardi e i visitatori giornalieri sono 4 milioni. Secondo AdPlanner sono 35 milioni i visitatori per mese in tutto il mondo e 360 mila in Italia.

A guardare bene l’infografica, si nota che il pubblico maschile sta aumentando. A Gennaio 2012 era il 20%, due mesi più tardi, marzo 2012, è salito fino al 28%.

La maggior parte degli utenti registrati ha un’età che va dai 25 ai 54 anni, piuttosto stabili nei due mesi presi ad esame.

La moda, la musica e vino e cantine sono gli argomenti di interesse più gettonati su Pinterest, anche se comincia a registrarsi un certo interesse per Public Relations e per il Seo & Marketing.

Mediamente su Pinterest si trascorrono 14,2 minuti per visita e dal punto di vista dei referral Pinterest sta crescendo superando anche Twitter. Quindi aumenta il traffico che arriva da Pinterest.

E aspetto interessante in chiave ecommerce, il 10% dei visitatori che arriva su Pinterest è più propenso ad acquistare più di quanto possa fare arrivando da altri social network. Pinterest conferma e aumenta questa propensione da non sottovalutare, anzi da sfruttare ancora di più, in quanto è una delle caratteristiche che più lo contraddistingue.

Insomma, numeri interessanti e a conferma del grande interesse che esiste ancora intorno al fenomento. Ma ha raggiunto il suo massimo? Voi cosa ne pensate?

PINTREST INFOGRAPHIC

About Francesco Russo

Consulente web e social media, content manager e blogger. Nel 2008 apro questo blog per osservare come la comunicazione stia cambiando con i social media

Leggi anche

comunicazione mobile messaggistica aziende app

Utenti e Aziende: mobile chat e SMS i servizi per comunicare

Una ricerca a cura di Mobile Ecosystem Forum (MEF) ha rilevato che la comunicazione tra utenti e aziende è sempre più orientata ad usare i servizi Mobile. Condotta in 9 paesi, la ricerca evidenzia che il 65% degli utenti comunica con le marche via Messenger e via WhatsApp; si arriva al 76% considerando anche gli SMS a livello globale.

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *