web analytics
giovedì, 18 dicembre, 2014
Latest Posts
Home | Events & Web Marketing | Londra 2012, col nuovo doodle animato su Google si gioca a Basket!
Londra 2012, col nuovo doodle animato su Google si gioca a Basket!

Londra 2012, col nuovo doodle animato su Google si gioca a Basket!

Dopo il grande successo riscosso ieri con il doodle dedicato alle corse ad ostacoli, 100m e 110m, con cui tanti si sono cimentati a battere record, ecco che Google ci propone un nuovo e divertente doodle dedicato al Basket. Il gioco è molto semplice, si devono fare più canestri possibili e anche stavolta si può ritentare e condividere i risultati su Google plus

Google doodle Londra 2012 - Basket

Anche stavolta Google ci sorprende alla grande. Dopo il successo ottenuto ieri con il doodle interattivo dedicato alle gare veloci ad ostacoli, 100m per le donne e 110m per gli uomini, in corso alle Olimpiadi di Londra 2012, ecco che oggi il doodle diventa uno di quei giochini apparentemente semplici e banali, ma da cui difficilmente ci si stacca poi. Il gioco è molto semplice, bisogna fare quanti più canestri possibili in 24 secondi e per giocare potete usare la barra spaziatrice, ma anche il doppio click sul tasto sinistro del vostro mouse. Fate alla potenza, dopo quattro canestri fatti, ci si allontana, regolatela tenendo più premuta la barra, la palla comincia a cambiare colore ad indicarvi che state usando più forza.

Google_doodle Londra2012 - Basket

Per quanto riguarda il Basket giocato alle Olimpiadi di Londra 2012, favorito per la vittoria finale è sempre temuto Team Usa, oggi iniziano i quarti di finale. La finale è prevista per il 12 Agosto, ultimo giorno di gare per queste Olimpiadi di Londra 2012.

Il Basket nasce come disciplina nel 1891, ideata da James W. Naismith, canadese, istruttore alla YMCA Training School del Massachusetts, per cercare di tenere allenati e informa i suoi ragazzi anche durante i freddi inverni del New Enlgand. Il gioco si componeva di 13 regole, delle quali alcune sono ancora oggi in vigore. E nel 1893 allo Smith College, in Northampton, Massachusetts, venne giocata la prima partita di basket femminile.

Originariamente venivano usati i cesti di pesche, nei quali si accumulavano i palloni e poi venivano continuamente svuotate. Poi, qualche anno dopo i cesti vennero forati e appesi ad una lunga canna. E nel 1906 i cesti vennero sostituiti da cerchi metallici montati su dei tabelloni.

La palla che veniva utilizzata era quella da calcio, poi Tony Hinkle nel 1950 introdusse la palla di colore arancione per fare in modo che fosse più visibile di quelle usate fino ad allora di colore marrone.

Il Basket fa la sua prima comparsa olimpica ai Giochi del 1904 come disciplina dimostrativa e poi divenne disciplina olimpica a tutti gli effetti alle Olimpiadi del 1936. Il Basket femminile venne accolto nel programma olimpico solo nel 1976.

E’ inutile dire che questo tipo di sport è molto famoso negli Usa, anche se gode di grande popolarità in tutto il mondo, Italia compresa. Nel 1992 alle Olimpiadi di Barcellona vennero ammessi nella squadra olimpica Usa per la prima volta i giocatori della NBA, il torneo di pallacanestro più famoso e seguito nel mondo. Da allora il Dream Team non si è mai più fermato.

Anche stavolta il gioco funziona solo su pc con tastiera e non da mobile.

Buon divertimento anche stavolta e fateci sapere quali sono stati i vostri punteggi! Alla fine della giornata stiliamo la classifica dei migliori, avete tempo praticamente tutto il giorno e tentativi illimitati!

About Francesco Russo

Consulente web e social media, content manager e blogger. Nel 2008 apro questo blog per osservare come la comunicazione stia cambiando nell'era dei social media

Lascia un commento

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>