web analytics
mercoledì, 3 settembre, 2014
Latest Posts
Home | Events & Web Marketing | Londra 2012, doodle animato per i 100m e i 110m ostacoli su Google
Londra 2012, doodle animato per i 100m e i 110m ostacoli su Google

Londra 2012, doodle animato per i 100m e i 110m ostacoli su Google

Era il doodle che mancava ed è arrivato. Nella carrellata di doodle che Google sta dedicando ogni giorno alle Olimpiaidi di Londra 2012 ecco che arriva finalmente quello animato. Una volta cliccato il bottone rosso vi cimenterete anche voi nella gara dei 100m ostacoli digitando sulla tastiera. Finale femminile, 100m ostacoli stasera, grande attesa per Lolo Jones, e finale della gara maschile, 110m ostacoli, domani sera

Google doodle - Londra 2012 Ostacoli

E’ sicuramente il più bello dei doodle finora realizzati da Google per celebrare i Giochi Olimpici di Londra 2012. In occasione delle finali dei 100m ostacoli, gara femminile la cui finale è in programma stasera, e dei 110m ostacoli, gara maschile la cui finale è domani sera, Google ha pensato bene di proporci un modo per far gareggiare anche noi. E quindi il doodle di oggi è molto interattivo. L’atleta che vedete è quello che compare nel primo doodle della serie, quello dedicato alla Cerimonia d’Apertura delle Olimpiadi di Londra 2012.

Una volta che arrivate sulla homepage oggi non dovete fare altro che cliccare sul bottoncino rosso che compare nella scritta al posto della prima “o” del logo Google e con le freccette, destra e sinistra della vostra tastiera, premute alternativamente ma nella maniera più veloce che potete, cominciate a correre e saltate gli ostacoli sempre con la vostra tastiera cliccando la barra spaziatrice. Una volta che avete finito la vostra gara potete ripeterla, per migliorare la vostra prestazione, oppure cliccare il tasto azzurro per accedere ai risultati dedicati alle competizioni ad ostacoli, oppure ancora potete condividere la vostra gara su Google Plus.

E’ davvero divertente, non c’è che dire!

Per tornare alle gare, in campo femminile nella gara dei 100m ostacoli, disciplina olimpica dal 1972, finale in programma stasera, c’è grande attesa per Lolo Jones, atleta americana, che a Pechino 2008 perse l’occasione di vincere il titolo inciampando in uno ostacolo e giunse settima.

Per quanto riguarda i 110m ostacoli, gara che fa parte del programma olimpico dal 1896, c’è attesa per il detentore del record mondiale, 12 secondi e 87 centesini, il cubano Dayron Robles.

Non è la prima volta che Google si cimenta con un doodle interattivo, basti pensare a quello per celebrare i 30 anni di Pac-Man, oppure quella dedicata a Les Paul per i 96 anni dalla nascita.

Il doodle di oggi è giocabile solo da pc con tastiera, da mobile si vede un’immagine statica che è quella che vedete in basso.

Buon divertimento!

About Francesco Russo

Consulente web e social media, content manager e blogger. Nel 2008 apro questo blog per osservare come la comunicazione stia cambiando nell'era dei social media

Lascia un commento

4 commenti

  1. Google non finisce mai di stupirci! E grazie Frencesco per l’esaustiva spiegazione! Oggi ho battuto il mio record.. 12.3 :) Buona giornata!

  2. Ma grazie Silvia e grande risultato! Potresti addirittura competere visto che hai appena fatto il nuovo record del mondo! :))) Comunque il tempo più basso che ho visto oggi è 9.8! :)))

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>