web analytics
domenica, 20 aprile, 2014
Latest Posts
Home | Events & Web Marketing | Londra 2012, giochiamo a Calcio col doodle di Google!
Londra 2012, giochiamo a Calcio col doodle di Google!

Londra 2012, giochiamo a Calcio col doodle di Google!

Continuano i doodle giocabili di Google dedicati alle Olimpiadi di Londra 2012. Dopo esserci appassionati alla corsa ad ostacoli, dopo aver tirato a basket e dopo lo slalom in canoa ecco che oggi il doodle è dedicato al gioco più famoso e conosciuto in Italia, ma non solo:  il Calcio. Nel resto del mondo è conosciuto come Soccer o Football. Se volete allenarvi a qualche tiro fatelo anche qui. Scoprite come

Google doodle Londra 2012 - Calcio

Se sentite dolore dopo aver continuato a giocare alla canoa col doodle di ieri, allora sappiate che non c’è scampo perchè stavolta Google vi propone di giocare a tirare rigori e di sicuro non potete tirarvi indietro.

Dopo la corsa ad ostacoli, dopo i tiri a canestro e dopo aver fatto la discesa a slalom con la canoa, il doodle che oggi Google dedica ai Giochi Olimpici di Londra è per il Calcio. Il gioco anche stavolta è davvero molto semplice, dopo aver dato inizio al gioco con la barra spaziatrice, potete spostare il portiere o con le freccette destra e sinistra oppure cliccando con il mouse. Dopo aver finito la partita potete condividere il vostro risultato su Google+, oltre che riprovare e consultare i risultati di ricerca.

Questo è il doodle numero 15 dedicato a queste Olimpiadi di Londra 2012. Dopo aver omaggiato diverse discipline con doodle statici adesso Google sembra aver deciso, in questa fase finale dei Giochi, di puntare sulla interattività, trasformando il classico doodle in un vero e proprio instant-game. Un modo ancora più accattivante per tenere l’utente incollato su Google, quindi non solo per effettuare una ricerca, ma anche per divertirsi. Che ci sia sotto qualcosa? Lo vedremo presto, senza dubbio.

Google Londra 2012 - doodle Calcio

Intanto, per parlare di Calcio giocato, espressione molto amata dagli sportivi in genere, ieri si è giocata la finale del torneo femminile, dove ha trionfato nuovamente la squadra USA su sul Giappone per 2-1, mentre sabato 11 agosto è in programma la finale del torneo maschile.

Sapevate che il calcio ha addirittura origini cinesi? Probabilmente si, visto che gli italiani oltre ad essere un popolo di poeti e navigatori, sono anche un popolo di calciatori (e di commissari tecnici all’occorrenza). Anche se l’origine vera e propria risale nell’Inghilterra medioevale, dove una grande massa di gente lottava e si rincorreva trasportando una vescica di maiale in ogni angolo della città. Lo sport divenne così violento che venne poi vietato per 300 anni.

L’origine del Calcio moderno è nelle scuole inglesi, dove la disciplina si trasformò da pratica delle folle ad un vero sport con tanto di regole precise.

Il Calcio fa la sua prima comparsa nel programma olimpico nei Giochi di Parigi del 1900, anche se non venne inserito nel 1932 ai Giochi di Los Angeles. L’Europa ha dominato nella conquista delle medaglie fino al 1992, ai Giochi di Barcellona, dove la Spagna fu l’ultima squadra europea a vincere il titolo olimpico. Da allora sono emerse africane e sudamericane.

Il torneo femminile è molto recente, infatti venne introdotto solo nel 1996 e da allora ha sempre padroneggiato la squadra Usa, vincendo nel 1996, 2004 e nel 2008; sono nel 2000 venne superata dalla squadra della Norvegia.

Anche oggi vi proponiamo la possibilità di giocare il doodle anche qui, all’interno del post. E se lo volete, condividete con noi nello spazio dei commenti i vostri migliori risultati. Buon divertimento!

About Francesco Russo

Consulente web e social media, content manager e blogger. Nel 2008 apro questo blog per osservare come la comunicazione stia cambiando nell'era dei social media

Lascia un commento

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>