web analytics
Social Tv, Masterchef sempre primo ma boom per Le Invasioni Barbariche
Home | Events & Web Marketing | Social Tv, Masterchef sempre primo ma è boom per Le Invasioni Barbariche

Social Tv, Masterchef sempre primo ma è boom per Le Invasioni Barbariche

Franz Russo

Consulente web e social media, content manager e blogger. Nel 2008 apro questo blog per osservare come la comunicazione stia cambiando con i social media

social-tv-invasioni barbariche

Nuovo appuntamento settimanale per conoscere insieme la” Top Social TV Programs di Blogmeter” e vedere l’andamento della Social Tv italiana. Anche questa settimana Masterchef mantiene il suo primato, ma il boom lo fa registrare Le Invasioni Barbariche che ritorna in classifica in seconda posizione. E da questa settimana viene considerato anche Facebook

Prima di passare a vedere tutti i risultati della classifica è utile evidenziare una grande novità a partire proprio da questa settimana. Infatti, cambiano le metriche di valutazione e alla voce “messaggi” vengono considerati non più solo i tweets, ma anche i post su Facebook. Di conseguenza anche la voce “autori unici” comprenderà gli utenti di Twitter e anche di Facebook.

Anche questa settimana Masterchef, il talent show culinario in onda su Sky Uno mantiene il suo primato nella Top Social TV Programs di Blogmeter che ci dà di settimana in settimana il polso della Social Tv in Italia. Ma la notizia della settimana è il ritorno in classifica de Le Invasioni Barbariche, fuori la settimana scorsa, e oggi ritroviamo il programma di Daria Bignardi in seconda posizione, un vero e proprio boom. Forse sarà frutto del cambio delle metriche di cui dicevamo prima e quindi Le Invasioni Barbariche potrebbero aver giovato dell’aggregazione di Facebook nelle rilevazioni della settimana. Oppure, siamo sicuri che in molti lo penseranno, pesa l'”effetto Di Battista”, in relazione all’intervista che Daria Bignardi ha fatto all’esponente del MoVimento 5 Stelle e anche, ad onor del vero, dell’intervista a Corrado Augias. Insomma, il ritorno all’attualità con personaggi protagonisti degli eventi di cui si parla, sembra giovare al programma della Bignardi. Ma vediamo adesso i risultati.

Masterchef, lo abbiamo già ricordato, rimane stabile al primo posto con 31.200 messaggi, 9.400 autori unici, 6.2 milioni di unique impressions. Le Invasioni Barbariche, secondo, con 23.800 messaggi, 7.700 autori unici, 6.4 mln di unique impressions. Da registrare il ritorno ai vertici de Le Iene, questa settimana in terza posizione con 21.200 messaggi, 12.900 autori unici, 4.4 mln di unique impressions.

In quarta posizione, come la settimana scorsa, troviamo Mistero, in onda su Italia1, con 17.500 messaggi, 4.900 autori unici, 5.5 mln di unique impressions, mentre dal nono posto della scorsa settimana plana al quinto posto Amici di Maria de Filippi di Canale 5, com 16.700 messaggi, 5.400 autori unici, 2.4 mln di unique impressions. Perde posizioni Servizio Pubblico, in onda su La7, con 15.100 messaggi, 6.100 autori unici, 5,6 mln di unique impressions che dal secondo scivola al sesto posto in classifica. Perde posizioni anche C’è Posta per Te di Canale 5 che dal terzo posto scivola al settimo, con 15.000 messaggi, 3.500 autori unici, 4.2 mln di unique impressions.

Ritorna in classifica, all’ottavo posto, Che Tempo che fa di RaiTre con 12.900 messaggi, 6.000 autori unici, 5.5 mln di unique impressions, mentre al nono e al decimo posto troviamo i due talk politici di La7, Piazza Pulita con 12.900 messaggi, 4.100 autori unici, 2.8 mln di unique impressions, che la scorsa settimana era al quinto posto, e La Gabbia con 12.200 messaggi, 4.000 autori unici, 3.2 mln di unique impressions che invece si conferma  nella stessa posizione. Per far posto a Le Invasioni Barbariche e a Che tempo che fa, questa settimana escono dalla classifica, Lucignolo di Italia 1 e Ballarò di RaiTre.

La7 si conferma la rete più social in assoluto con quattro programmi presenti in classifica, seguita da Italia 1 e Canale 5, rispettivamente con due e da RaiTre e Sky Uno con un programma a testa.

social-tv-invasioni-barbariche

 

About Franz Russo

Consulente web e social media, content manager e blogger. Nel 2008 apro questo blog per osservare come la comunicazione stia cambiando con i social media

Leggi anche

referendum costituzionale social media franzrusso it 2016

Social Media e Referendum, il No prevale ma il Sì recupera

La seconda, e ultima, parte dell'analisi di Blogmeter su come gli utenti social media hanno vissuto la campagna referendaria per il Referendum Costituzionale del prossimo 4 dicembre, evidenzia che il No prevale ancora ma il Sì in queste ultime settimane ha recuperato e ha accorciato le distanze.

Condividi la tua opinione

Lascia un commento

Send this to friend