web analytics
venerdì, 24 ottobre, 2014
Latest Posts
Home | Events & Web Marketing | Spreaker, la tua radio online!
Spreaker è la nuova scommessa del web 2.0 che riporta sotto i riflettori l'atmosfera delle radio libere degli anni 70. E hai la possibilità di vivere un'esperienza da vero deejay!

Spreaker, la tua radio online!

Spreaker è la nuova scommessa del web 2.0 che riporta sotto i riflettori l’atmosfera delle radio libere degli anni 70. E hai la possibilità di vivere un’esperienza da vero deejay!

Spreaker homepage

Oggi vi vogliamo segnalare questo nuovo progetto, Spreaker, una piattaforma web con la quale è possibile creare e condividere contenuti audio live o podcast in pochi semplici passi, senza dover scaricare nessun programma ma semplicemente accedendo alla pagina spreaker.com. Basta registrarsi o effettuare direttamente il login se si è in possesso di un profilo Facebook ed iniziare a condividere l’esperienza di un vero deejay con la community di Spreaker.

Una foto, qualche informazione personale per essere in contatto con gli ascoltatori e subito è possibile accedere alla deejay console, lo strumento che ti permette di mixare audio e voce, aggiungendo effetti sonori che rendono unico il sound del tuo show.

Puoi scegliere se andare in diretta o registrare un podcast, in entrambi i casi lo show verrà pubblicato sulla piattaforma e potrai condividere i tuoi contenuti sui principali social network o sul tuo blog.

Se hai voglia di scoprire le ultime novità in campo musicale, Spreaker mette a disposizione una vasta libreria online ricca di brani di musica indipendente, creative commons e di gruppi emergenti che potrà essere utilizzata nella programmazione del tuo show. Ma se resti fedele ai tuoi gusti, a disposizione sulla piattaforma uno spazio personale per caricare le tue tracce che deciderai di trasmettere nella tua programmazione.

Sono già circa 50 mila gli utenti che da ogni parte del mondo trasmettono contenuti di ogni tipo dalle news all’intrattenimento, dallo sport alla cronaca; gli utenti diventano registi creatori e conduttori radiofonici e Spreaker offre uno spazio gratuito gestendo interamente i costi della piattaforma.

Il progetto è online da circa un anno anche se ufficialmente ha lasciato l’etichetta beta lo scorso ottobre ed è un’idea made in Italy, pur avendo un respiro internazionale.

E allora cosa aspetti a fare il deejay…online!

About Francesco Russo

Consulente web e social media, content manager e blogger. Nel 2008 apro questo blog per osservare come la comunicazione stia cambiando nell'era dei social media

Lascia un commento

6 commenti

  1. E’ un ottimo servizio: lo uso da qualche mese per una web radio studentesca e devo dire che mi trovo veramente bene. Inoltre ti permette di evitare di pagare SIAE e SCF!

  2. Devo correggere la notizia, inquanto dal primo febbraio 2012 spreaker non ha rinnovato più il contratto con la SIAE. Le webradio presenti su spreaker devono provvedere da sè a pagare SIAE ed SCF. Purtroppo adesso è così..è finito il tempo d’oro. :(

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>