web analytics
giovedì, 24 luglio, 2014
Latest Posts
Home | Events & Web Marketing | Twitter supera i 500 milioni di accounts, ma solo 170 milioni sono attivi

About Francesco Russo

Consulente web e social media, content manager e blogger. Nel 2008 apro questo blog per osservare come la comunicazione stia cambiando nell'era dei social media

Lascia un commento

4 commenti

  1. E’ un dato che mi torna rispetto alle mie analisi. Lo spiego in questo modo: una certa quota di persone dopo l’iscrizione non torna perché twitter richiede un maggiore impegno per essere apprezzato (es. costruzione della propria rete senza avere un motore di ricerca decente, solo da poco migliorato). Un’altra quota di persone usa twitter per leggere e non per scrivere. Se può interessare ho parlato con Guyot e la stima per l’italia è di 6.3 milioni di account.

  2. Vincenzo, prima di tutto devo chiederti scusa davvero per non averti risposto subito, ma ultimamente le notifiche dei commenti fanno un pò le bizze!
    per quanto riguarda i dati mi conforta la tua valutazione più argomentata che è quella che ritengo essere la più plausibile. Molti si sono limitati a dire che se l’aspettavano, ma io sinceramente sono un pò sorpreso perchè lo scarto tra gli iscritti e quelli che definiamo attivi è davvero molto alto. Anche se in effetti molto ancora ritengono Twitter essere simile a Facebook, ma come gai sottolineato tu non è affatto così.
    Secondo i dati che ti ha dato Guyot, dobbiamo ragionare anche in questo caso considerando tra i 6,3 milioni di iscritti solo il 27% quelli attivi (ossia 1,7 milioni di italiani attivi circa), è così?
    E poi certamente che mmi interessa la tua chiacchierata con Guyot, dove la trovo? :)

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>