web analytics
Un’idea per il design d’arredo, ma anche un regalo originale
Home | Events & Web Marketing | Un’idea per il design d’arredo, ma anche un regalo originale
In concomitanza con la Design Week, troviamo in rete Crearti.eu, un sito dove un gruppo di disegnatori professionisti si prefigge la mission di rendere l'arte accessibile a tutti

Un’idea per il design d’arredo, ma anche un regalo originale

Franz Russo

Consulente web e social media, content manager e blogger. Nel 2008 apro questo blog per osservare come la comunicazione stia cambiando con i social media

In concomitanza con la Design Week, troviamo in rete Crearti.eu, un sito dove un gruppo di disegnatori professionisti si prefigge la mission di rendere l’arte accessibile a tutti

con la creazione di opere uniche nelle quali l’elemento personale e affettivo si miscela perfettamente con alcuni degli stili pittorici più famosi. Il sito www.crearti.eu dà, infatti, la possibilità di realizzare un ritratto pop art su tela personalizzato. È l’ideale per tutti gli appassionati di arte e per chi è alla costante ricerca di idee nuove per stupire con regali originali, che si addicono a tutte le occasioni. Ogni prodotto diviene così un pezzo unico caratterizzato dall’elemento personale rielaborato in chiave artistica.

A seconda del tipo di stile grafico scelto, da quello Warhol al Mondrian, dal fumetto di Lichtenstein ai Manga, l’utente può scegliere oltre alla dimensione del quadro, anche i colori dello sfondo e delle immagini per meglio adattarle al proprio arredamento. Può, inoltre, inserire un testo di dedica, un nome o una poesia. Per vedere alcuni esempi di realizzazione vi consigliamo di iscrivervi alla fan page (http://www.facebook.com/pages/Regali-pop-art-personalizzati-Crearti/168758727292).

(comunicato stampa a cura di cibbuzz)

About Franz Russo

Consulente web e social media, content manager e blogger. Nel 2008 apro questo blog per osservare come la comunicazione stia cambiando con i social media

Leggi anche

referendum costituzionale social media franzrusso it 2016

Social Media e Referendum, il No prevale ma il Sì recupera

La seconda, e ultima, parte dell'analisi di Blogmeter su come gli utenti social media hanno vissuto la campagna referendaria per il Referendum Costituzionale del prossimo 4 dicembre, evidenzia che il No prevale ancora ma il Sì in queste ultime settimane ha recuperato e ha accorciato le distanze.

Condividi la tua opinione

Lascia un commento

Send this to friend