web analytics
Felice Anno Nuovo 2016 con il doodle di Google
Home | Google doodle | Felice Anno Nuovo 2016 con il doodle di Google

Felice Anno Nuovo 2016 con il doodle di Google

Francesco Russo

Consulente web e social media, content manager e blogger. Nel 2008 apro questo blog per osservare come la comunicazione stia cambiando con i social media

Con il consueto doodle di fine anno, Google oggi ci augura “Felice Anno Nuovo!” con un doodle animato sulla homepage e visibile in tutto il mondo. Curiosa la scelta di rappresentare il 2016 che sta per arrivare come un uovo che si schiuderà alla mezzanotte.

E preciso come un orologio svizzero (è il caso di dirlo eh!) Google ci augura “Felice Anno Nuovo!” con un nuovo doodle animato in homepage e visibile in tutto il mondo. Ad un primo sguardo, è curiosa la scelta di rappresentare il doodle con dei pappagalli e il 2016 è visto come un uovo che molto probabilmente si schiuderà allo scoccare della mezzanotte. E quindi è presumibile pensare che domani sarà online un nuovo doodle, come sempre accade in queste occasioni.

google doodle felice anno nuovo 2016

Quindi Google decide ancora una volta di cambiare scenario per celebrare il nuovo anno, abbandona gli stickers che abbiamo visto per il Natale di quest’anno, ma sceglie un’altra strada che rivelerà certamente delle sorprese.

Per il 2015 scelse un’immagine dinamica che passa dal 2014 al 2015; nel 2014 scelse un contesto decisamente disco, con il 2013 che cedeva il passo ad uno scalpitante 2014; e nel 2013 scelse di celebrare tutti i personaggi che avevano animato i doodle durante l’anno.

Non ci resta a questo punto che augurarvi un grande 2016 e di continuare insieme a noi, come fate sempre, a seguire la storia dei doodle anche per il prossimo anno.

Auguri!

About Francesco Russo

Consulente web e social media, content manager e blogger. Nel 2008 apro questo blog per osservare come la comunicazione stia cambiando con i social media

Leggi anche

google doodle René Laennec

Il doodle di Google è per René Laennec, inventore dello stetoscopio

Il doodle che vediamo oggi online sulla home di Google è dedicato a René Laennec, medico francese, in occasione dei 235 anni dalla nascita. Laennec è passato alla storia per aver inventato nel 1816 lo stetoscopio.

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *