web analytics
È nata l'Associazione Spagnola Fintech e Insurtech
Home | Startup Business | È nata l’Associazione Spagnola Fintech e Insurtech a sostegno di startup e imprese

È nata l’Associazione Spagnola Fintech e Insurtech a sostegno di startup e imprese

Andrea Carini

Consulente web, social media e community manager.
Osservo curioso l'euforia di un mondo che vive il presente parlando di futuro. Amo il talento dei veri innovatori e la tecnologia utile, quella che risolve problemi reali. Sono sempre in cerca di storie di chi fa innovazione senza proclami.

È da poco nata l’Associazione Spagnola Fintech e Insurtech, con il sostegno e la partecipazione di oltre 50 aziende spagnole del settore e la partnership di altre associazioni internazionali come l’Associazione Fintech México.

Le aziende Fintech e Insurtech sono quelle che, attraverso la tecnologia, portano innovazione digitale nei settori finanziario e assicurativo, innovazione considerata oggi come grande opportunità di trasformazione e sviluppo di questi settori.

Asociación Española de Fintech e Insurtech y partenrs

Il prossimo 2 marzo a Madrid, presso la sede dell’Instituto de Estudios Bursátiles (IEB), avrà luogo la presentazione ufficiale dell’Asociación Española de Fintech e Insurtech (AEFI), evento in cui il Consiglio di Amministrazione esporrà gli obiettivi e le principali linee di azione.

L’Associazione è nata con lo scopo di creare un ambiente favorevole allo sviluppo di start-up e aziende nei settori Fintech e Insurtech in Spagna. Per sostenere la loro crescita e la crescita dell’ecosistema stesso, l’Associazione svolgerà attività di incontro, confronto e collaborazione con i principali organismi e realtà del settore, sia a livello nazionale sia internazionale.

A questo scopo saranno creati dei gruppi verticali che avranno come coordinatori specializzati i rappresentanti delle società aderenti all’Associazione. Nell’ambito Fintech e Insurtech sono infatti diverse le attività specifiche degli associati, tra le quali:

  • Brokeraggio (Social Trading, Micro-trading)
  • Risparmio/Consulenza (Wealth Management, Algorithmic Trading, depositi)
  • Prestito e credito (Minicredito, Crowdfunding, Marketplace prestiti, prestiti p2p, factoring, debiti, confirming, credit scoring)
  • Crowd Equity (progetti di crowdfunding, marketplace)
  • Immobiliare (Crowdfunding Immobiliare, Property Crowdfunding)
  • Gestione finanziaria personale
  • Pagamenti (Piattaforme di pagamento, commercio elettronico, pagamenti periodici, carte di credito)
  • Valute (conversioni di valuta, trasferimenti internazionali)
  • Blockchain/Bitcoin (Infrastruttura, Bitcoin, Digital Assets)
  • Distribuzione di prodotti finanziari (Banks 2.0, comparatori)
  • Servizi Contabilità (Software di contabilità, fatture, gestione finanziaria)
  • Struttura finanziaria (Bank API, User Data, Technology)
  • Insurtech (p2p Insurance, comparatori)

Uno dei principi di questa Associazione è la massima apertura alla collaborazione. Per le aziende spagnole che vorranno aderire è a disposizione, sul sito istituzionale, un modulo di registrazione on-line .

Oltre alla partecipazione di molte società che rappresentano la grande maggioranza del settore, al sostegno di Foro Fintech, Spain Fintech Hub e dei partner accademici Instituto de Estudios Bursátiles e Spain Financial Center, l’associazione sta stringendo alcune partnership a livello internazionale come quelle già formalizzate con l’Associazione Fintech México e con l’acceleratore Block Chain Space.

Video Correlati

About Andrea Carini

Consulente web, social media e community manager. Osservo curioso l'euforia di un mondo che vive il presente parlando di futuro. Amo il talento dei veri innovatori e la tecnologia utile, quella che risolve problemi reali. Sono sempre in cerca di storie di chi fa innovazione senza proclami.

Leggi anche

growitup_franz

GrowITup, le grandi imprese incontrano il talento italiano delle startup

Il talento e il saper fare di oggi incontrano la cultura e la tradizione imprenditoriale italiana. Fare innovazione in un modo nuovo, connettendo l'eccellenza italiana delle grandi imprese con la nuova eccellenza italiana delle startup, questo lo scopo dell'iniziativa #growITup.

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *