web analytics
mercoledì, 23 aprile, 2014
Latest Posts
Home | Archivio per il tag: crisi

Archivio per il tag: crisi

Kitchenaid, il caso di crisi raccontato al Social Business Forum 2013

KitchenAid-Tweet

Il caso Kitchenaid è stato raccontato ieri al Social Business Forum 2013. Quello che è ormai un caso da manuale dell’ottobre 2012, durante il dibattito per le Presidenziali USA, è stata ricordata da Giuseppe Geneletti di Whirlpool. Una situazione di crisi sui social media deve essere sempre affrontato con capacità di ascolto, senso di responsabilità, allineando i messaggi e controllando le reazioni Continua a leggere »

In calo la fiducia dei consumatori nel secondo trimestre 2012

In calo la fiducia dei consumatori

Secondo i dati che Nielsen raccoglie periodicamente, la fiducia globale dei consumtori registrata nel secondo trimestre del 2012 è calata di tre punti. La situazione economica negativa e la sicurezza del posto di lavoro rimangono le preoccupazioni principali. Le spese voluttuarie si sono ridotte e più dei due terzi dei consumatori intervistati ha deciso di risparmiare modificando le proprie abitudini di spesa Continua a leggere »

Twittervista a Raffaele Gaito, co-founder di Mangatar

252929_222911184404506_100000568798305_847645_5877771_n

Una twittervista che dedichiamo agli amanti dei Manga e dei RPG (Role Playing Game) online: l’ospite di oggi è Raffaele Gaito (aka @duplikey), co-founder e web developer per Mangatar, startup made in Salerno ma alla conquista del panorama internazionale. A voi la sorpresa di scoprire di cosa si tratta nella twittervista di questa settimana: una lettura condensata in 140 caratteri per darvi poi il tempo di iscrivervi su Mangatar! Buona lettura! Continua a leggere »

Il Web nelle banche per superare la crisi

Uso web in Europa Maggio 2012

Interessante convegno svoltosi stamane presso la sede ABI a Milano con al centro il tema "Le Intranet nelle Banche italiane: quando l’innovazione passa dal portale". Un'occasione per riflettere su come anche il web può aiutare le banche in periodo di crisi. Da registrare ancora diffidenza nei confronti dei social network. Continua a leggere »