web analytics
I Viaggi del Barbaro e il redesign del sito aziendale
Home | I Viaggi del Barbaro | I Viaggi del Barbaro e il redesign del sito aziendale

I Viaggi del Barbaro e il redesign del sito aziendale

Franz Russo

Consulente web e social media, content manager e blogger. Nel 2008 apro questo blog per osservare come la comunicazione stia cambiando con i social media

I Viaggi del Barbaro è un nuovo viaggio che Directo e InTime vi propongono a partire da oggi allo scopo di provare a realizzare una guida per orientarsi e comprendere meglio i fattori che sono alla base per rivedere il proprio sito web oggi. Un viaggio, quindi, per arrivare ad essere tutti dei Barbari consapevoli

I Viaggi del Barbaro è un nuovo viaggio nella comunicazione online, trattando nello specifico il sito web aziendale,  che da oggi vi proponiamo di fare insieme, offrendo spunti e osservazioni. Certamente vi starete chiedendo, “ma perchè Barbaro?”. Beh, in principio era il Barbaro….tutti noi siamo stati, ed in parte siamo, Barbari. Ciascuno di noi ha effettuato un proprio viaggio in un ambito professionale che lo ha portato dall’essere Barbaro ad essere una persona in grado di valutare il peso di argomenti fino a quel momento sconosciuti o poco conosciuti. Directo ed InTime hanno iniziato questo percorso molti anni fa e oggi hanno deciso di mettere a disposizione delle aziende le propria competenze, senza alcuna presunzione, con lo scopo di aprire un dialogo, fatto di consapevolezza, per comprendere meglio il perché di talune valutazioni tecniche da una parte e di alcune perplessità di approccio dall’altra ed arrivare ad essere tutti dei “Barbari consapevoli”.

viaggi del barbaro

Il 2013 potrebbe essere definito “l’anno del redesign”.
Ultimamente, infatti, questa tendenza si è ben palesata: sempre più aziende e startup cercano visibilità inaugurando nuovi siti e modificando radicalmente quelli esistenti.

Perché prendere in considerazione un “redesign” completo? 
Ci sono molte ragioni per fare una cosa del genere: le tecnologie cambiano, le regole e le tendenze del design si evolvono continuamente, si modificano le abitudini degli utenti e le loro aspettative. Quel che sta accadendo è sotto i nostri occhi, anche se solo da spettatori: i gestori di social media e di comunità, per citare l’esempio probabilmente riscontrato dai più, apportano costantemente modifiche all’aspetto e alle funzionalità dei loro strumenti, in base alle richieste degli utenti, alle possibilità che si aprono e alle nuove idee che emergono.

Il rifacimento di un sito web, non riguarda solo l’aggiornamento dell’aspetto e delle sensazioni che esso trasmette. Modificare un layout, i font, i contenuti e qualche colore non è più sufficiente. Con gli avanzamenti tecnologici, con la possibilità/necessità di soddisfare nuovi bisogni e risolvere nuovi problemi, il redesign di un sito coinvolge aspetti ben più profondi del semplice look esteriore. Le diverse funzionalità e le possibilità di interazione, come queste vengono presentate e come possono essere sviluppate e mantenute nel tempo, le modalità di interazioni coi visitatori e coi social network: sono solo alcuni dei punti su cui val la pena soffermarsi, e suggeriscono la necessità di dotarsi di strumenti che consentano di poter affrontare un “redesign” continuo e praticamente quotidiano.

Ed eccoci al dunque.
Avete la sensazione di poter rimanere indietro, di fronte a tutte queste novità e nuovi siti?
Come ci si accorge che è arrivato il momento di pensare a un “redesign” del proprio sito web?
Affronteremo insieme in questo viaggio alcune semplici domande da porsi per per cercare di stabilire se è arrivato il momento di dare un’occhiata alla strada che in così tanti hanno già intrapreso.

(tutte le vignette de “I Viaggi del Barbaro” sono realizzate dall’illustratore Riccardo Pieruccini)
banner-directo-small2

About Franz Russo

Consulente web e social media, content manager e blogger. Nel 2008 apro questo blog per osservare come la comunicazione stia cambiando con i social media

Leggi anche

viaggi-del-barbaro-directo-intime-ultimo-episodio

I Viaggi del Barbaro e i Contenuti Strategici

E siamo così arrivati alla fine de "I Viaggi del Barbaro", la rubrica che Directo e InTime vi hanno proposto, in queste settimane, per orientarsi e comprendere meglio i fattori che sono alla base nella revisione del proprio sito web. Al termine del viaggio quindi il nostro "barbaro" è più consapevole dei propri limiti e ha imparato ad usare gli strumenti che ha conosciuto nelle varie tappe

Condividi la tua opinione

Lascia un commento

Send this to friend