web analytics
La Notte degli Oscar 2014 su Twitter. Tra Grande Bellezza e selfie
Home | Events & Web Marketing | La Notte degli Oscar 2014 su Twitter. Tra Grande Bellezza e selfie

La Notte degli Oscar 2014 su Twitter. Tra Grande Bellezza e selfie

Franz Russo

Consulente web e social media, content manager e blogger. Nel 2008 apro questo blog per osservare come la comunicazione stia cambiando con i social media

oscar-selfie-più-twittato-degeners

Su Twitter la notte degli Oscar 2014, #Oscars, rimane sempre uno degli eventi più seguiti e anche stavolta non delude. I tweets complessivi sono stati 14,7 milioni in circa tre ore e mezza. Ma quello che passerà alla storia non è solo l’Oscar a “La Grande Bellezza” di Sorrentino, ma il selfie di Ellen DeGeneres: oltre 3,5 milioni di condivisioni!

Si potrebbe dire che su Twitter questa passerà alla storia come la Notte dei Selfie, ormai non solo più una moda ma un fenomeno incontenibile. Ma non poteva essere diversamente, se ci pensate. Ormai l’elevata tecnologia dei nostri dispositivi mobili e l’effettiva possibilità con essi di raccontare ciò che accade intorno a noi sui Social Media in qualsiasi momento, ci offre questo rislutato. E così, su Twitter, l’86esima edizione degli Academy Awards passerà alla storia per un selfie postato su Twitter, diventando il tweet più condiviso della storia. Difficile biasimare Ellen DeGeners, attrice e presentatrice ormai da qualche anno della cerimonia della consegna degli Oscar, che appena ha avuto l’occasione di fotografarsi con attori come Brad Pitt, Angelina Jolie, Bradley Cooper (quello che regge il Samsung con cui viene scattata la foto), Meryl Street e tutti gli altri che sicuramente riconoscete nel selfie, non ha perso l’attimo. Nasce così il selfie più twittao della storia:

Oltre 2,4 milioni di RT, quasi 1,2 di preferiti. Numeri da capogiro e che difficilmente saranno superati, almeno in questo anno. Pensate che nel 2013 il tweets più condiviso era stato quello di Lea Michele, la fidanzata di Cory Monteith, che ricordava con un foto l’attore scomparso, che ottenne quasi 800 mila condivisioni (tra RTs e preferiti). Ma con il selfie della DeGeners siamo a cifre inarrivabili.

oscar ellen followers_1

E, anche se domani Nielsen ci darà tutti i numeri della manifestazione, la Notte degli Oscar tra le 20,30 (ora locale ovviamente) e la mezzanotte fa registrare su Twitter 14,7 milioni di tweets. E dopo lo spettacolo, i followesr della DeGeners sono aumentati di ben 47 volte, arrivando ad essere 26,7 milioni di followers.

E comunque sia il selfie ha dominato la serata, date un’occhiata qui.

E veniamo adesso al grande momento della serata, ossia l’Oscar a “La Grande Bellezza”, il film di Paolo Sorrentino che riporta la prestigiosa statuetta in Italia dopo 15 anni. L’ultimo a vincerla fu appunto “La Vita è Bella” di Roberto Benigni. Da notare la parola “bellezza” che lega i due film italiani, quasi un segno distintivo anche se temi differenti.

sorrentino-oscar-grande-bellezza

#LaGrandeBellezza ha totalizzato finora 27 mila tweets (dati Twitter), anche se sono diversi gli hashtag lanciati spontaneamente per seguire la serata. Ad esempio, #SkyCinemaOscar è quello che aggrega il maggior numero di tweets con 57.300 tweets. Ma anche su questi dati attendiamo maggiori lumi dalle società leader in Italia nella misurazione delle conversazioni.

Gli attori in nomination più twittati sono stati:

  • Jennifer Lawrence
  • Brad Pitt
  • Alfonso Cuarón
  • Cate Blanchett
  • Sandra Bullock

Mentre i film più twittati sono stati:

  • Gravity
  • Frozen
  • 12 Years a Slave
  • Dallas Buyers Club
  • The Wolf of Wall Street

E voi avete seguito la Notte degli Oscar? Cosa ne pensate?

About Franz Russo

Consulente web e social media, content manager e blogger. Nel 2008 apro questo blog per osservare come la comunicazione stia cambiando con i social media

Leggi anche

analytics experience 2016 roma

AnalyticsX, la Digital Transformation passa dall’analisi dei dati

L'evento annuale di SAS Italy che si è tenuto a Roma nei giorni scorsi ha messo in evidenza come ci stiamo sempre più avvicinando, e relazionando, sul tema degli analytics in ottica di esperienza. Il tema dell'evento targato 2016 era appunto "Analytics Experience - The analytics culture driving transformation", l'attività di analytics è quella che abilita il processo di trasformazione, si parla di digital transformation, delle aziende oggi, un processo non più rinviabile.

Condividi la tua opinione

Lascia un commento

Send this to friend